Speciale!


Le relazioni di coppia? Come pentole a pressione dimenticate sul fuoco

19 Mar 2014 in recensioni | questo post è lungo 154 parole

[Marco Ragaini ha letto e recensito Il vicino responsabile di Jacob Appel.]

Come pentole a pressione dimenticate sul fuoco, le relazioni umane e di coppia possono scoppiare e bruciare un palazzo. In un clima di paranoia post 9/11, persone che sembrano, sono, molto sole, chiuse nelle loro psicosi e nei loro appartamenti, riescono a far esplodere in una dimensione sociale e politica le loro paure e le loro nevrosi. Appel indaga, sviluppa e scava con grande senso del ritmo e attenzione alla psicologia. I personaggi "si muovono", evolvono e crescono/degenerano anche nei rapporti reciproci. Ti porta a cambiare punto di vista, a vedere le cose con occhi diversi, ribaltando le prospettive. La paura può fare più danni di un attentato.

Primo Appel della mia vita, certo non l'ultimo, dal momento che ho amato la scrittura e i personaggi, il clima; mi ci sono immerso in una pausa pranzo di sole, sulla panchina del parchetto.

comments powered by Disqus