Speciale!


La strategia del cyborg

Thierry Crouzet

“Io sono un cyborg” afferma programmaticamente Thierry Crouzet, giornalista e scrittore francese, all'inizio di un saggio che parla del presente molto più di quanto ci si possa aspettare da un titolo quasi da science fiction. Nell'epoca del web 2.0, la dimensione sociale dell'individuo si articola in una ragnatela di interconnessioni implementate e modificate da sempre nuovi strumenti tecnologici.E ciò vale a maggior ragione per la figura dell'autore, nodo di una rete sociale estesa e permeabile, aperto agli stimoli e che deve, per necessità, “unirsi all’altro da sé per accrescere se stesso”. Se ogni atto creativo è “aumentato” dalla condivisione con gli altri e dal loro contributo, in che modo andrebbe ridefinito il concetto di paternità di un'opera?Allo stesso modo, quindi, è tutta l'umanità che sta andando incontro a una ridefinizione di se stessa, forse a una 'cyborghizzazione'; si sta spalancando una nuova epoca in cui la rete prevale sull'individuo, proprio perché, paradossalmente, l'individuo non è mai solo passivo, in un processo virtuoso per cui “è un cyborg colui che riesce a pensare diversamente, non a metabolizzare diversamente.”

Come cambia il ruolo dell’autore una volta che i network lo connettono a tanti altri?

I famosi metadati

ISBN: 9788865860014
Categoria: cultura digitale
Lingua: italiano
Formato: epub
Uscito il: 2010-11-24
Prezzo: 3.99€

Ok, lo voglio