Speciale!


RAP

Viaggio nella generazione hip hop

Fabio Germani

Fabio Germani. Giornalista. Blogger. È caporedattore di T-Mag, dove scrive di politica ed economia. In passato ha lavorato per agenzie di stampa e quotidiani. Quando può dedicarsi ad altro si diverte con Supreme Radio, la prima web radio italiana completamente dedicata al mondo del rap, dell’hip hop e dell’R&B. Ha un Tumblr, che si chiama step by step. Su Twitter è \@fabiogermani, ovviamente.

Soldi. Macchine. Donne. E ancora soldi, macchine e donne: il trionfo del cliché. Con quanta superficialità abbiamo giudicato l’hip hop negli anni, convinti che tutto quello che ne è derivato – la musica, soprattutto – fosse l’esaltazione del superfluo o della visione materiale della vita. Ciò che in parte è vero (ma solo in parte) è frutto di una comprensione tardiva e frivola di una realtà molto più complessa. Da noi l’hip hop e il rap sono giunti in punta di piedi e hanno sfondato il mercato quando il messaggio aveva ormai esaurito il proprio corso. Un ripasso è allora necessario. Non della storia dell’hip hop (che fin troppo esiste in letteratura), bensì delle ragioni sociali che ne hanno favorito l’origine e l’evoluzione. Come ha potuto un movimento nato nei bassifondi e nei ghetti delle metropoli americane conquistare il mondo? Come è riuscito il rap, un’anti-musica per dirla con Wallace e Costello, a scardinare le resistenze culturali e a scalare le classifiche di vendita ovunque? E quali passaggi ne strutturano oggi l’esistenza? Questo libro è un viaggio tra politica e diritti civili, rime e sample. Ma è anche una storia d’amore, a suo modo. Di chi il rap lo ama e di chi il rap lo frega. Perché quando ti cattura, l’hip hop non ti molla più

Filosofia di vita, conquiste sociali. The Real Hip Hop. “Clap your hands everybody, if you got what it takes” (Kurtis Blow)

I famosi metadati

ISBN: 9788898001866
Categoria: musica
Lingua: italiano
Formato: epub
Uscito il: 2014-09-11
Prezzo: 1.99€

Ok, lo voglio