Speciale!


L'impero dei videogiochi

Quando il mondo ruotava attorno a Nintendo e Sega

Antonio Dini

Antonio Dini (1969), giornalista e saggista, è nato a Firenze e ora vive a Milano. Scrive di informatica e ama volare, se proprio deve anche in classe economica. Negli ultimi dieci anni ha pubblicato sette libri e alcune migliaia di articoli sia per la carta stampata che online, più interminabili chiacchiere via radio. Ha un blog dal 2002, Il Posto di Antonio, e una voce dedicata a lui su Wikipedia italiana.

Hanno creato un universo, producendo migliaia di titoli e vendendo centinaia di milioni di console. La giapponese Nintendo è stata addirittura il sinonimo di videogioco negli Usa, ha anticipato la rivoluzione multitouch degli iPhone e iPad Apple ed ha creato la categoria dei “giocatori casuali”. Sega invece ha lanciato una console, il Dreamcast, che seppur fallimentare ancora oggi rappresenta uno dei punti più alti della tecnologia di intrattenimento videoludico. Quella che state per leggere è la breve storia del momento più intenso di Sega e in particolare di Nintendo, quando cioè con il Dreamcast e poi soprattutto con DS e Wii le due aziende hanno dominato il pianeta. È anche la veloce cronaca di un viaggio da SuperPotato, cuore segreto di Akihabara, la città elettrica, il quartiere della tecnologia di Tokyo. Se Akihabara è il sogno e il paradiso di tutti gli otaku, nerd e geek del pianeta, SuperPotato è il suo tempio segreto, che pochi conoscono e pochissimi hanno visitato.

@antoniodini Re: Breve viaggio nell’impero dei videogiochi, quando Nintendo e Sega dominavano il mondo

I famosi metadati

ISBN: 9788865861233
Categoria: giochi
Lingua: italiano
Formato: epub
Uscito il: 2015-02-20
Prezzo: 1.99€

Ok, lo voglio